Impianti di Irrigazione

  • Oltre alla realizzazione di impianti di irrigazione tradizionali siamo in grado di progettare e realizzare impianti con l’aiuto della domotica.

    La domotica ha interessato anche i dispositivi di controllo per l’irrigazione automatica, che oggi possono collegarsi tramite connessione wi-fi e Bluetooth ai nostri smartphone e alla rete, consentendoci anche di connetterci da remoto.

    Sono sempre più diffusi, infatti, gli impianti di irrigazione domotica, che consentono di gestire da remoto, in modo personalizzato, la cura delle nostre piante. Dispositivi intelligenti che, oltre ad assicurare un supporto fondamentale durante il periodo estivo, consentono di prenderci cura al meglio delle nostre piante e limitare gli sprechi d’acqua tutto l’anno.

    Impianto irrigazione domotica: come funziona

    La centralina  consente di impostare vari programmi di irrigazione come pure  personalizzarli attraverso tutte  le informazioni provenienti da sensori.

  • Siamo specializzati nella realizzazione di impianti domotici di irrigazione.  L’irrigazione smart viene gestita mediante una centralina irrigazione domotica che comanda l’apertura e la chiusura di una serie di elettrovalvole collegate agli irrigatori.

  • Il collegamento ad internet mediante router o wifi consente di gestire l’irrigazione delle piante tramite qualunque dispositivo connesso a internet. La centralina  consente di impostare i programmi di irrigazione e personalizzarli attraverso le informazioni provenienti da sensori.

  • Irrigazione giardino domotica: i vantaggi della personalizzazione

    Rispetto al sistema  di irrigazione automatica tradizionale, l’irrigazione domotica offre il vantaggio di una elevata personalizzazione, perché la frequenza e la durata dell’irrigazione possono essere impostate in funzione del tipo di vegetazione. Nella progettazione dell’impianto è infatti possibile definire una serie di zone di irrigazione, ognuna comandata da una elettrovalvola. In commercio sono disponibili dei kit già pronti composti da irrigatori e raccordi a cui è necessario collegare i tubi, a loro volta collegati alle elettrovalvole.
    Ciascuna zona avrà il proprio programma di irrigazione, per il quale sarà possibile definire:

    orari
    durata
    frequenza di irrigazione